Urbana design and strategies è un gruppo di progettisti provenienti da differenti esperienze che condividono una forte adesione ai valori dell'urbanità e l'aspirazione a tradurla in un contributo operativo al progetto della città.

Urbana si propone di incidere sulla realtà attraverso la professione, la ricerca, l'insegnamento, la pubblicistica, la collaborazione con enti pubblici e associazioni di settore, sviluppando un know how specifico e articolato sul progetto urbano in tutti i suoi aspetti.

Landscape, lifestyles, practices – disegno urbano e spazio pubblico, stili di vita e modi di abitare, collaborazione, partecipazione, sostenibilità sono i temi sviluppati secondo precise strategie operative.

#AtelierCastello

Il primo interrogativo che ha animato il lavoro di URBANA in risposta alla consultazione intrapresa dall’Amministrazione e da Triennale è stato:
qual è il valore urbano della scelta compiuta?

Il 21 marzo 2014 la Giunta Comunale di Milano ha deliberato la pedonalizzazione in via sperimentale del tratto di piazza Castello compreso tra via Quintino Sella e via Minghetti. La scelta si colloca all’interno di una più ampia strategia volta a incrementare la qualità della vita in città attraverso la revisione della mobilità urbana, incentivando quella sostenibile e, in particolare, irrobustendo la rete ciclabile e il sistema delle aree pedonali. Da questo punto di vista, il breve tratto che separa largo Beltrami dal parterre prospiciente il Castello Sforzesco rappresenta una delle poche discontinuità (insieme agli attraversamenti di piazza Cairoli e di piazza Cordusio) di un percorso pedonale di più di tre chilometri, da piazza San Babila al primo tratto di Corso Sempione.

Riteniamo che una conferma degli elementi fondamentali del Foro antoliniano (la giacitura circolare, il ritmo degli elementi verticali, il ruolo di guida nella disposizione delle funzioni pubbliche) sia la strada corretta per accompagnare il rientro nella scena urbana di piazza Castello come spazio dotato di senso autonomo e per questo motivo suggeriamo che ciò venga attuato attraverso un’operazione di agopuntura dove un sistema di nuovi pali attivi definisca la forma dello spazio e le sue gerarchie quanto i suoi possibili usi. A questa operazione si affianca un restauro del sistema verde del Foro, che recuperi la qualità e continuità del doppio filare e che rimuova le perturbazioni che la preminenza dell’uso automobilistico ha via via introdotto a discapito della sua qualità formale.

Portfolio Image
Ricognizioni
Portfolio Image
Agopuntura
Portfolio Image
Manuale d'uso
Portfolio Image
Monitoraggio

Vota il nostro progetto!

  • Nothing in the world is more simple and more cheap than making cities that provide better for people.

    Jan Gehl
  • Cities have the capability of providing something for everybody, only because, and only when, they are created by everybody.

    Jane Jacobs, The death and life of great American cities, 1961
  • The good city is an instrument for producing happy accidents, not simply a collision machine.

    Michael Sorkin, All Over the Map: Writing on Buildings and Cities, 2011

UrbanaFeed

Contatti

URBANA design and strategies
landscape, lifestyles, practices for the urban era

Via Montebello, 24
20121 Milano
 +39 02 84269130-1-2

 www.urbanadesignandstrategies.it
 info@urbanadesignandstrategies.it

 pagina facebook
 account twitter

DOVE SIAMO